FIPAV Sondrio
Il portale della pallavolo Valtellinese

Evento

Autotorino Volley Trophy: le azzurre staccano un biglietto per gli Europei Si è concluso con il trionfo......

Evento

Seconda giornata all'Autotorino Volley Trophy: Italia travolgente La pallavolo giovanile continua a dare spettacolo a......

evento

Autotorino Volley Trophy: primo giorno di gare e di emozioni a Chiavenna Grandi emozioni oggi a Chiavenna nella prima......

Nazionali a Chiavenna

La Nazionale Italiana a Chiavenna: domani inizia l'Autotorino Volley Trophy Domani inizia l'Autotorino Volley......

Autotorino Volley Trophy

Nazionali Under 16 a Chiavenna a caccia degli Europei di categoria Si è svolta ieri presso la Comunità......

Conferenza stampa

Presentato l'Autotorino Volley Trophy: si gioca dal 20 al 22 luglio a Chiavenna Questa mattina è stato......

Chiavenna

Dal 20 al 22 luglio a Chiavenna si svolge l'Autotorino Volley Trophy con 4 Nazionali Under 16 femminili Dal......

Ultime news

Inserito da Maura il 25 Luglio 2016 letto 65 volte
Argomento: Tornei

Autotorino Volley Trophy: le azzurre staccano un biglietto per gli Europei

Si è concluso con il trionfo dell’Italia l’Autotorino Volley Trophy, torneo internazionale del Gruppo “8 Nazioni” valido per il primo turno di qualificazione ai Campionati Europei Under 16 femminili (2017 CEV U16 Volleyball European Championship – Women): oggi a Chiavenna le azzurre hanno vinto anche la terza partita in programma contro il Belgio e si sono confermate a punteggio pieno al primo posto del girone, ottenendo così il pass per la fase finale della manifestazione, in programma nel luglio del 2017 in Bulgaria. Al secondo posto si è piazzata grazie al miglior quoziente punti l’Olanda, malgrado la rocambolesca sconfitta subita oggi contro la Spagna, terza classificata. Tutte le nazionali hanno dunque chiuso il torneo con almeno una vittoria all’attivo, accumulando esperienza internazionale e appassionando i numerosi spettatori presenti sulle tribune del PalaMaloggia, più di 500 nella tre giorni di gare.

 
Inserito da Maura il 22 Luglio 2016 letto 106 volte
Argomento: Tornei

Seconda giornata all'Autotorino Volley Trophy: Italia travolgente

La pallavolo giovanile continua a dare spettacolo a Chiavenna, dove si sono disputate oggi le gare della seconda giornata dell’Autotorino Volley Trophy, il torneo internazionale del Gruppo “8 Nazioni” valido per il primo turno di qualificazione ai Campionati Europei Under 16 femminili (2017 CEV U16 Volleyball European Championship – Women). Il pomeriggio si è aperto con una sfida piena di sorprese, conclusa con la vittoria del Belgio sulla Spagna al tie break dopo una battaglia di quasi due ore e mezza; a seguire l’Italia ha entusiasmato gli spettatori del PalaMaloggia travolgendo con un nettissimo 3-0 l’Olanda e centrando la seconda vittoria in altrettante partite. Domani la terza e ultima giornata del torneo, che determinerà la classifica finale: alle 15.30 si giocherà Olanda-Spagna, alle 18.30 la sfida conclusiva Belgio-Italia. La prima classificata accederà direttamente alla fase finale dei Campionati Europei, in programma in Bulgaria nel luglio del 2017. Tutte le gare (a ingresso libero per il pubblico) si giocheranno al PalaMaloggia, che ospiterà anche le sessioni di allenamento dalle 9 alle 13. Al termine della giornata di domani si terrà la cerimonia di premiazione, in programma in piazza Bertacchi a partire dalle 21; in caso di maltempo, le premiazioni saranno effettuate direttamente al palazzetto.

 
Inserito da Maura il 20 Luglio 2016 letto 100 volte
Argomento: Tornei

Autotorino Volley Trophy: primo giorno di gare e di emozioni a Chiavenna

Grandi emozioni oggi a Chiavenna nella prima giornata dell’Autotorino Volley Trophy: i talenti più promettenti della pallavolo femminile continentale sono scesi in campo nel pomeriggio al PalaMaloggia per le gare d’esordio del torneo internazionale del Gruppo “8 Nazioni”, valido per il primo turno di qualificazione ai Campionati Europei Under 16 femminili (2017 CEV U16 Volleyball European Championship – Women). Debutto vincente per l’Italia, che dopo un primo set equilibrato ha avuto facilmente ragione della Spagna per 3-0; grande battaglia tra Olanda e Belgio, vinta dalle “orange” soltanto al tie break. Oggi hanno fatto il loro debutto anche per i quattro arbitri che dirigeranno tutte le gare della competizione: gli italiani Dominga Lot e Davide Prati, lo spagnolo Ruben Sanchez e la belga Alisa Jorissen.

Domani si torna in campo per la seconda giornata: alle 15.30 Spagna-Belgio e alle 18.30 Italia-Olanda. Venerdì 22 luglio il turno conclusivo, con Olanda-Spagna alle 15.30 e Belgio-Italia alle 18.30, seguita dalla cerimonia di premiazione. La prima classificata del girone si qualificherà direttamente alla fase finale dei Campionati Europei, in programma in Bulgaria nel luglio del 2017. Tutte le gare (a ingresso libero per il pubblico) si giocheranno al PalaMaloggia, che ospiterà anche le sessioni di allenamento dalle 9 alle 13.

 

Nella prima gara della giornata l’Olanda ha ragione del Belgio soltanto dopo il tie break, imponendosi per 2-3 (27-25, 17-25, 23-25, 25-19, 8-15) al termine di una lunga battaglia. Il primo set, dopo una buona partenza dell’Olanda (0-3), passa nelle mani delle belghe, che si portano avanti prima 11-8, poi 17-14 sul servizio di Van de Perre. Lippens e Deckers regalano 4 set point (24-20), ma l’Olanda li annulla tutti e se ne procura a sua volta uno sul 24-25; ai vantaggi però decidono un ace di Lippens e un errore olandese. La reazione delle “orange” è immediata: il secondo set si apre addirittura sull’1-10 con la devastante battuta di Eline De Haan, il Belgio prova a recuperare (12-17) ma il gap è ormai troppo ampio e Van der Sluijs chiude 17-25.  Nel terzo set, dopo una partenza equilibrata (9-10), è ancora l’Olanda ad andare in fuga sul 10-15, con Klein Lankhorst protagonista; le olandesi conducono 15-20 e si procurano 4 occasioni per chiudere. Stavolta è il Belgio a tentare il ribaltone, ma la rimonta si ferma sul 23-24 e l’Olanda passa avanti. La reazione belga non si fa attendere: subito 8-2 nel quarto set sul servizio di Lambrix. Le olandesi non mollano e dall’11-6 si portano avanti 11-13; il Belgio prova a scappare ancora con Van Bouwel (18-14), subisce una nuova rimonta per il 18-18, ma sul servizio di Lippens trova il 23-18 e con un altro ace di Lambrix porta la sfida al tie break.   Il set decisivo si colora subito di arancione: l’Olanda, trascinata da Zijs, scappa sul 2-6 e poi sul 4-12. La chiusura è affidata a Eline De Haan, grande protagonista del match insieme alla top scorer Zijs (23 punti).  

 

Davanti a un centinaio di spettatori, tra cui anche una buona rappresentanza spagnola, scende poi in campo l’Italia contro la Spagna. Le azzurre hanno qualche difficoltà nel primo set, ma dopo essersi sbloccate hanno nettamente la meglio per 3-0 (25-22, 25-10, 25-7). Ottima prova per tutte le azzurre, ben guidate dalla regista Sofia Monza; eccellente l’impatto di Sophie Blasi, entrata dalla panchina nel corso del primo set e miglior marcatrice con 11 punti insieme a Loveth Omoruyi.  Partenza positiva per la squadra di D’Aniello, che nel primo set si porta avanti 2-6 con Omoruyi e allunga fino al 6-12 sul servizio di Cortella. La Spagna riduce le distanze con Martin (11-13), ma Luek tiene a distanza le avversarie sull’11-16. Le iberiche non mollano e dal 15-20 rimontano fino al 19-20 con i muri di Sanchez, trovando il pareggio sul 21-21 grazie all’ace di Liceras. In volata decidono il primo tempo di Nwakalor e il servizio vincente di Consoli per il 22-25. L’Italia riparte in scioltezza nel secondo set e si porta subito sull’1-5 con la battuta di Omoruyi; ancora la numero 9 sigla poi il 4-11 e Luek allunga per il 7-15. Dal 10-18 le azzurre volano direttamente al set point e chiudono grazie a un errore avversario. Il terzo set segue lo stesso copione: subito 1-8 sul servizio di Omoruyi, con Blasi scatenata in attacco. Dal 6-13 le azzurre, trascinate da Cortella, piazzano un altro break per il 6-20, e arrivano anche due ace di Consoli (7-23) prima del punto conclusivo affidato ancora a Omoruyi.

 

Il commissario tecnico dell’Italia, Pasquale D’Aniello, commenta così l’esordio della sua nazionale: “In un torneo internazionale la prima partita non è mai facile, anzi può determinare il prosieguo della competizione. Noi abbiamo un po’ faticato nel primo set, ma poi la gara è filata via liscia e abbiamo concluso giocando molto bene. Spero sia di buon auspicio”. Sophie Blasi è stata tra le prime attrici: “Sono molto contenta perché sono stata chiamata in causa a partita in corso e sono riuscita a dare il massimo. Abbiamo iniziato a giocare insieme solo da pochi giorni e stiamo prendendo pian piano le misure”. Soddisfatto anche il coach olandese Erik Reitsma: “È stata una partita molto lunga e difficile, e la capacità di lottare ha fatto la differenza. Ovviamente ci sono stati degli alti e bassi, ma questa era la prima partita internazionale per le ragazze e non posso rimproverare davvero nulla alla mia squadra”. Ad assistere agli incontri sugli spalti del PalaMaloggia anche un’ospite d’eccezione: la centrale della Nazionale belga e del Saugella Team Monza Freya Aelbrecht. “Sono qui a Chiavenna in vacanza – dice la giocatrice ex Bergamo e Busto Arsizio – ma non potevo perdermi una sfida che per noi è come un derby… Le ragazze del Belgio sono ancora all’inizio dell’avventura, per loro è la prima competizione di questo livello: devono ancora crescere, ma sono sicura che per tutte sarà un’esperienza molto importante”.

 
Inserito da Maura il 19 Luglio 2016 letto 222 volte
Argomento: Tornei

La Nazionale Italiana a Chiavenna: domani inizia l'Autotorino Volley Trophy

Domani inizia l'Autotorino Volley Trophy. Tante le partite in programma per tre intere giornate: le gare si svolgeranno al PalaMaloggia e vi si potrà accedere gratuitamente.

Ecco il programma delle gare (PalaMaloggia, Chiavenna):

20/7 - Ore 15.30: Belgio-Olanda; 18.30: Spagna-Italia;
21/7 - 15.30: Spagna-Belgio; 18.30: Italia-Olanda;
22/7 - 15.30: Olanda-Spagna; 18.30: Belgio-Italia; ore 21: cerimonia di premiazione (piazza Bertacchi, Chiavenna)
 
Inserito da Maura il 13 Luglio 2016 letto 163 volte
Argomento: Iniziative

Nazionali Under 16 a Chiavenna a caccia degli Europei di categoria

Si è svolta ieri presso la Comunità Montana della Valchiavenna la conferenza stampa di presentazione dell'Autotorino Volley Trophy, torneo internazionale Under 16 femminile valido per il primo turno di qualificazione ai Campionati Europei di categoria. Il torneo è in programma dal 20 al 22 luglio e coinvolgerà le nazionali di Italia, Belgio, Olanda e Spagna.
La conferenza si è svolta nel quadro della presentazione degli eventi sportivi in programma nei mesi estivi in Valchiavenna, tra cui i raduni di numerose squadre di volley e basket del territorio (Consorzio Vero Volley, Unendo Yamamay Busto Arsizio, Igor Gorgonzola Novara, Pallacanestro Varese, Pallacanestro Cantù).
Sono intervenuti, tra gli altri, il presidente del Comitato Provinciale di Sondrio della FIPAV, Bruno Savaris, e il court manager della competizione, Giovanni Sada, oltre al presidente dalla Comunità Montana, Fabio Origioni.

"Riuscire a portare questo evento a Chiavenna è stato davvero un bel colpo - ha detto Bruno Savaris - che completa una stagione straordinaria, aperta dalle finali nazionali Under 17 a Bormio. Ogni anno le manifestazioni sul nostro territorio aumentano e questo è un bene non solo per il movimento pallavolistico, ma anche per il turismo: da questo punto di vista la Valchiavenna è ormai un traino per tutta la provincia".

"Lo scorso anno il raduno a Chiavenna ha portato grandissima fortuna alla Nazionale Under 18 - ha ricordato Giovanni Sada - non si poteva davvero fare a meno di insistere sulla stessa strada. Spero che questa collaborazione possa continuare in futuro perché il movimento giovanile è un eccezionale veicolo di promozione e diffusione del nostro sport". 


 
Inserito da Maura il 12 Luglio 2016 letto 89 volte
Argomento: Iniziative

Presentato l'Autotorino Volley Trophy: si gioca dal 20 al 22 luglio a Chiavenna

Questa mattina è stato presentato, presso la Comunità Montana di Chiavenna, l'evento di volley giovanile internazionale che si svolgerà dal 20 al 22 luglio prossimo a Chiavenna.

Ecco il programma delle gare, ad ingresso gratuito (PalaMaloggia, Chiavenna):

20/7 - Ore 15.30: Belgio-Olanda; 18.30: Spagna-Italia;
21/7 - 15.30: Spagna-Belgio; 18.30: Italia-Olanda;
22/7 - 15.30: Olanda-Spagna; 18.30: Belgio-Italia; ore 21: cerimonia di premiazione (piazza Bertacchi, Chiavenna)
 
Inserito da Maura il 07 Luglio 2016 letto 115 volte
Argomento: Iniziative

Dal 20 al 22 luglio a Chiavenna si svolge l'Autotorino Volley Trophy con 4 Nazionali Under 16 femminili

Dal 20 al 22 luglio si svolgerà a Chiavenna l'Autotorino Volley Trophy, torneo valido per il primo turno di qualificazione ai Campionati Europei Under 16 di pallavolo femminile (2017 CEV U16 Volleyball European Championship): vi parteciperanno le Nazionali Under 16 di Italia, Belgio, Olanda e Spagna.
La conferenza stampa si terrà martedì 12 luglio, presso la Comunità Montana della Valchiavenna. Presto, dunque, vi daremo maggiori aggiornamenti!
 
Inserito da Maura il 29 Giugno 2016 letto 121 volte
Argomento: Campionati

Riunione con le società per la pianificazione della prossima stagione

Venerdì prossimo primo luglio, la sala Coni di Sondrio (piazzale Valgoi) ospiterà la riunione del Comitato Fipav di Sondrio con le società affiliate, per pianificare i programmi della prossima stagione agonistica. Si chiede ai sodalizi di inviare almeno un rappresentante, data l’importanza degli argomenti che verranno trattati con l’occasione.

 
Inserito da Maura il 25 Giugno 2016 letto 105 volte
Argomento: Iniziative

A Chiavenna la Nazionale Italiana Juniores

Dal 16 al 25 giugno 2016 Chiavenna ha ospitato il ritiro della Nazionale Juniores Italiana, preceduto da uno stage che si è concentrato tra le giornate del 16 e del 19 giugno. A condurre gli allenamenti, lo staff della nazionale giovanile coadiuvato dal tecnico della Yamamay Marco Mencarelli. È stato un periodo molto intenso sia per le ragazze sia per lo staff tecnico per le numerose sedute d’allenamento effettuate di mattina e pomeriggio, ma anche per il contemporaneo svolgimento di un corso di aggiornamento per tecnici di livello nazionale.

 
Inserito da Maura il 23 Giugno 2016 letto 125 volte
Argomento: Iniziative

A Chiavenna un'estate all'insegna del volley

Dopo Bormio, l'attenzione si sposta a Chiavenna per un'estate all'insegna della grande pallavolo: oltre al ritiro della Pre Juniores femminile di questi giorni, a luglio si svolgerà un Torneo internazionale tra Nazionali giovanili, mentre a settembre sono attese formazioni di serie A come Yamamay e Vero Volley per i loro ritiri stagionali. Per tutti gli aggiornamenti, rimanete connessi sul sito e sulla pagina Facebook del Comitato.

 

Luglio

Cerca




Articolo di Oggi

Ancora Nessun Articolo.

Sponsor

2825 clicks
2748 clicks
1455 clicks
1441 clicks
1339 clicks
1320 clicks
1305 clicks
1189 clicks
1184 clicks
1140 clicks
1121 clicks
1071 clicks
1048 clicks
1037 clicks
1032 clicks
894 clicks
257 clicks
208 clicks

Menu

  News
 Tutte le news
 Argomenti
 Archivio
 Archivio_News
 Archivio_Video
 Archivio_Giornale
 Contatti
 info@fipavsondrio.it
 Arbitri fipav So
 Comitato So
 Organigramma
 Organigramma
 Statistiche
 Statistiche
 Mappa
 Siti Amici
· Web Links
 FAQ
· FAQ
 Raccomandaci
· Passaparola
 Calendario
· Eventi
 Area Societą
 Disciplinare
 Sondaggi

Euro Camp

Seguici

Non ci sono eventi disponibili

Iniziative
campionati

Succ 0 Eventi